FB

tw

giovedì 26 gennaio 2012

Velocizzare la connessione adsl parte seconda


  QUALI DNS SCEGLIERE






Quella dei dns è certamente una scelta molto importante per velocizzare la connessione adsl. Esistono molte soluzioni però quella che sembra essere al momento la migliore è sicuramente offerta da casa Google. Un altra alternativa valida può essere quella di Open dns o ultradns, tutte soluzioni  che comunque vanno testate attraverso il software  DNS benchmark oppure namebench per verificare quale di esse si presta in modo ottimale a migliorare le prestazioni della vostra connessione.Innanzi tutto elenchiamo quali sono i dns :

Google dns  8.8.8.8               dns primario        8.8.4.4              dns secondario
open dns     208.67.222.222   dns primario        208.67.220.220  dns secondario
ultradns       156.154.70.1      dns primario        156.154.71.1      dns secondario
Oltre questi ve ne sono altri che non menziono poichè  i software che andremo ad utilizzare per l'analisi dei dns nel caso  rilevassero una velocità maggiore rispetto a quelli in uso ve lo indicherà come soluzione ottimale.
Csa molto importante è che quando si esegue DNS benchmark o namebench per essendo connessi ad internet non bisogna avviare nessun software ne navigare sui siti poichè si potrebbero ottenere dei risultati falsati.


Apriamo connessioni di rete selezioniamo con il tasto destro la nostra connessione attiva e scorriamo il menù fino a proprietà apriamo e ci troveremo davanti la finestra come nella foto qui sopra.Come illustrato in figura selezioniamo protocollo internet TCP/IP  e clicchiamo su proprietà.Fatto ciò si aprirà la seguente finestra :


per window xp:



                                                                                                    per windows seven:

A questo punto non ci resta che selezionare la voce utilizza i seguenti indirizzi server dns e aggiungere manualmente i dns in questo caso sono già configurati con quelli di google (8.8.8.8 il primario e 8.8.4.4 il secondario).
L'utilizzo dei software namebench e benchmark è semplice e intuitivo non si deve configurare nessun parametro per tanto in questo post non mi soffermo loro sulla loro configurazione.

Abbiamo già detto che una buona scelta dei dns influisce sulle prestazioni della connessione altri motivi per cui si dovrebbe optare per la sostituzione dei dns che ci vengono proposti dal nostro isp potrebbe essere ad esempio quello di evitare il blocco di alcuni siti, limitazioni di banda che ci vengono applicati a nostra insaputa per quanto riguarda upload  e il download con programmi file sharing tipo emule torrent ecc. e il fastidioso reindirizzamento verso motori di ricerca molto spesso operato a scopo commerciale dal nostro isp .



Concludo il post con una nota sul browser che si dovrebbe utilizzare per rendere più fluida la navigazione. La mia scelta ricade su chrome dopo averne testati parecchi, è leggero, funzionale ed ha la tecnologia per visualizzare tutte le pagine web già incorporata  il riferimento è ai plugin flash. Assolutamente da evitare è internet explorer sia per prestazioni decisamente inferiori ma sopratutto per questioni di sicurezza , ancora troppo legato al sistema operativo di casa microsoft infatti  in questo caso è molto più facile la diffusione di virus dal browser al sistema operativo  con conseguente compromissione dello stesso. Se proprio non si riesce a fare a meno di internet explorer consiglio quanto meno di istallare chrome frame per migliorarne almeno le prestazioni.

Post più popolari

Meteo